Loading

Per raggiungere Vietri sul Mare e il Bristol:

Con i mezzi pubblici:
Dall’aeroporto “Capodichino” di Napoli alla stazione centrale “Napoli Centrale” tramite bus o taxi.
Dalla stazione centrale “Napoli Centrale” alla stazione centrale di Salerno tramite treno.
Dalla stazione centrale di Salerno a Vietri sul Mare tramite autobus o taxi. Il servizio autobus è assicurato dalla Compagnia CSTP.

In Auto:
Per chi viene da Nord con l’automobile: Autostrada A3 Napoli-Pompei-Salerno, uscita Vietri sul Mare. Autostrada A30 Caserta-Salerno, dopo la stazione di servizio, seguire le indicazioni per Salerno per circa 15 km., uscita Salerno centro, girare a sinistra, seguire le indicazioni per la Costiera Amalfitana.
Per chi viene da Sud con l’automobile: Autostrada SA-RC direzione Salerno, uscita Salerno centro (seguire le indicazioni per la Costiera Amalfitana).

Collegamenti via mare per la Costiera amalfitana

Traghetti da Salerno per la Costiera Amalfitana
Nel periodo che va da Aprile a fine Ottobre sono disponibili dei comodi collegamenti via mare con aliscafi e traghetti in partenza dalla stazione marittima di Salerno e attracco nelle città di Positano e Amalfi (e viceversa). Il luogo di partenza è Piazza Concordia, di fronte alla stazione ferroviaria di Salerno. È quindi un modo molto comodo se si viaggia in treno. Alcuni collegamenti via mare sono anche disponibili dalla città di Sorrento.


Vietri sul Mare è situata a circa 2 km da Salerno, all’inizio della Divina Costiera Amalfitana.

Distanze di Vietri sul Mare:

  • Amalfi – 20 KM
  • Agropoli – 60 KM
  • Paestum – 52 KM
  • Positano – 40 KM
  • Salerno Centro – 3 KM
  • Autostrada: A3 Uscita/ Vietri sul Mare – 3 KM
  • Stazione FFSS: Napoli – 52 KM
  • Stazione FFSS: Vietri sul Mare – 3 KM

Ambito territoriale

Vietri sul Mare, dove è situato L’Hotel-Ristorante Bristol, è un comune italiano di 8.328 abitanti della provincia di Salerno in Campania.

L’UNESCO ha dichiarato dal 1997 Vietri sul Mare (insieme agli altri paesi della costiera amalfitana) Patrimonio dell’umanità.

Vietri basa la sua economia sul turismo e sull’artigianato della ceramica ed è considerata uno dei più rilevanti centri di produzione ceramica artistica e tradizionale, per i quali una recente legge nazionale prevede la creazione di un proprio marchio che ne tuteli la produzione e l’immagine.

Il centro di Vietri si adagia su un lembo terrazzato sul mare ed è dominato dalla Chiesa Madre di S. Giovanni Battista, principale monumento cittadino, di impianto seicentesco, sormontata dall’elegante cupola maiolicata. Sulla sottostante ampia ed attrezzata spiaggia si stende la frazione Marina, meta di flussi turistici estivi e di fine settimana, con al centro la cinquecentesca torre di difesa dai saraceni.